Digital Transformation e Smart Working

Digital Transformation e Smart Working

Digital transformation e smart working: i vantaggi del modern workplace.

Il percorso di digital transformation intrapreso dalle aziende risulta essere la chiave vincente per quelle che vorranno mantenere una modalità lavorativa ibrida. Secondo un’indagine dell’Osservatorio Smart Working della School of Management del Politecnico di Milano, nel corso degli ultimi due anni lo smart working è stato utilizzato in modo strutturato dall’81% delle grandi imprese italiane e del 53% delle PMI. Avvicinandoci al termine dello stato emergenziale, il lavoro agile verrà mantenuto dalla maggior parte delle grandi aziende che già lo utilizzano, mentre solo il 13% delle PMI è pronta ad avvalersene definitivamente.

Quale è la causa? Nelle PMI uno dei principali problemi legati all’introduzione e allo sviluppo dello smart working è da ricondurre alla mancanza di un percorso di trasformazione digitale. Questo comporta la mancanza di tecnologie a supporto del lavoro da remoto, l’assenza di una revisione dei processi organizzativi e il cambiamento culturale dell’azienda stessa.

illustrazione mondo con persone connesse con pc
illustrazione di una donna alla scrivania con pc e rete di persone connesse virtualmente

La digital transformation come driver di sviluppo degli ambienti di lavoro

I trend sopra riportati evidenziano la necessità di dar vita ad un modello sostenibile e sicuro di smart working. Le aziende che, oltre allo sviluppo di nuovi ambienti di lavoro, hanno avviato processo di digital transformation beneficiano già dei primi effetti positivi: miglioramento dell’efficienza produttiva, maggior coinvolgimento dei dipendenti e rapidità nei processi d’innovazione.

Grazie alle soluzioni di Modern Workplace, le aziende possono adeguarsi al cambiamento tecnologico ed affrontare così la digital transformation mettendo le persone al centro del nuovo modello di business. Le tecnologie hanno un ruolo fondamentale nella creazione dei nuovi ambienti di lavoro connessi, in cui dati e applicazioni sono gestiti con la massima sicurezza, agevolando l’operatività delle persone.

Quali sono gli elementi chiave del Modern Workplace?

Le tecnologie digitali consentono di ampliare e rendere virtuale lo spazio di lavoro, creando un digital workplace in cui comunicazione, collaborazione e socializzazione sono indipendenti da orari e luoghi di lavoro a supporto delle aziende nella gestione dello smart working.

Gli elementi chiave nascono dalla digital transformation:

  • Collaborazione: Utilizzo di piattaforme che integrano e supportano i flussi di comunicazione per facilitare le opportunità di condivisione, senza limiti fisici e riducendo tempi e costi organizzativi.
  • Sicurezza: Revisione delle infrastrutture IT in ottica di potenziamento dei livelli di sicurezza e contestuale formazione sui rischi e comportamenti per il lavoro da remoto.
  • Mobilità: Aumento di dispositivi e strumenti per accedere agli spazi aziendali in qualsiasi momento, svincolando i lavoratori dalla necessità di una postazione fissa.
  • Tecnologia: Spazi di lavoro ripensati per favorire ai dipendenti l’accesso ad informazioni, documenti e applicazioni in modo autonomo e sicuro. Grazie a soluzioni avanzate di wi-fi, sistemi di videoconferenza o aree di stampa centralizzate, che consentono la flessibilità e la piana fruibilità delle risorse, sganciando il lavoro dalla postazione.

Scopri i vantaggi di utilizzare una soluzione di Collaboration & Modern Workplace nella tua azienda.

vedi tutte le news