Descrizione Progetto

Tutto per l’Imballo rinnova l’infrastruttura

IL CLIENTE

Tutto per l’Imballo spa opera da oltre cinquant’anni nel settore dell’imballaggio, del confezionamento e della movimentazione industriale acquisendo nel tempo testimonianza di affidabilità e solidità aziendale da parte dei propri Clienti e dai Fornitori.

La capillare organizzazione si sostanzia in 4 diverse sedi (Emilia Romagna, Veneto e Lombardia) nelle quali sono state sviluppate strutture indipendenti dove operano circa 200 persone.

LE ESIGENZE DEL CLIENTE

Il cliente aveva la necessità di rinnovare il datacenter diventato ormai obsoleto e insufficiente per gli sviluppo aziendali, era, infatti, in fase di implementazione anche il nuovo gestionale che richiedeva maggiori prestazioni.

L’esigenza quindi era quella di avere una nuova infrastruttura, tecnologicamente più avanzata, che potesse garantire i servizi attuali e futuri per i prossimi 5 anni.

Logo Soc. Coop. Bilanciai

IL CLIENTE
Tutto per l’imballo spa

LE ESIGENZE DEL CLIENTE
Rinnovare il datacenter obsoleto.

LA SOLUZIONE
Nuova infrastruttura Dell, un server virtuale VMware e una soluzione di backup Veeam.

I RISULTATI
Gestione rapida dell’accoglienza di operatori e trasportatori, accessi aggiornati in tempo reale, coordinazione delle attività di carico e scarico merci, informazioni complete delle presenze in azienda.

SCARICA IL PDF
LA SOLUZIONE

Infor ha progettato e realizzato una nuova infrastruttura Dell, server, networking, storage con capacità di deduplica e tiering per migliorare le performance e i dati. Per ottimizzare le risorse e aumentare l’affidabilità è stato implementato un server virtuale VMware.

Nell’infrastruttura è stata inoltre integrata la soluzione di backup Veeam che sfrutta direttamente le snapshot della SAN in modo da essere compliance con il GDPR e garantire maggiore protezione.

I RISULTATI OTTENUTI

La nuova infrastruttura è più affidabile, veloce e sicura. È stato riscontrato un netto miglioramento delle prestazioni dei servizi applicativi, in particolare per il nuovo gestionale che risulta essere performante ed efficace.

La nuova architettura ha ottimizzato le risorse garantendo all’azienda maggiore sicurezza, velocità e disponibilità di risorse per gli sviluppi futuri.

VEDI TUTTI I CASE HISTORY