Descrizione Progetto

Salvatore Robuschi migliora produttività e comunicazione interna

IL CLIENTE

Salvatore Robuschi nasce nel 1935 ed è presente sul territorio da oltre 80 anni. Nata in una piccola officina, l’attività si è poi ingrandita e specializzata, diventando un vero e proprio punto di riferimento nella produzione di pompe industriali di ogni tipo.
A partire dalla struttura della sede fino ad arrivare ai processi della linea di produzione, tutto è ottimizzato all’insegna degli ultimi ritrovati tecnologici con uno sguardo rivolto costantemente alle ultime novità.

LE ESIGENZE DEL CLIENTE

L’esigenza principale era quella di spostare la gestione della posta da exchange on premise a cloud, per migliorare la sicurezza dei
dati nelle cassette postali e ottimizzare la gestione dello spazio nei server locali.

L’altra esigenza era quella di integrare la comunicazione di office 365 per consentire ad un utente non vedente di comunicare tramite PC, di conseguenza implementare un sistema di intranet aziendale per migliorare la collaborazione tra colleghi, fornendo strumenti di collaboration per permettere alle persone di lavorare in smart working in modo sicuro ed efficace.

LA SOLUZIONE

Infor ha implementato la soluzione cloud di Microsoft 365 in modo da ridurre l’infrastruttura interna e la gestione dei Servizi, migliorando la produttività e la comunicazione interna di tutti gli utenti, anche quelli con disabilità, e ha integrato un sistema di Collaboration veloce e sicuro.

Il progetto ha previsto l’utilizzo di Microsoft Teams per lavorare in mobilità, scambiando dati e informazioni in modo sicuro e nel
rispetto della privacy; add-on legati alla fonia per l’integrazione del centralino con la piattaforma di collaboration Teams, per
rendere fruibile il sistema telefonico aziendale anche per chi lavora da remoto; Microsoft Intune per la gestione da remoto, su un’unica piattaforma, di tutti gli endpoint non presenti fisicamente in sede, in modo da controllare lo stato delle patch e la sicurezza dei dati.

I RISULTATI OTTENUTI

Utilizzando la suite Microsoft 365 il reparto IT ha alleggerito il proprio carico di lavoro legato a gestioni come patching dei server
e manutenzione dell’hardware, potendo dedicare il proprio tempo ad attività di maggior valore.

Grazie alle potenzialità di Sharepoint online e Microsoft Teams, sono migliorate sia la comunicazione che la collaborazione tra i colleghi di lavoro, che hanno potuto strutturare in modo più efficace la gestione dei progetti. L’ambiente di collaboration è diventato più sicuro grazie ad un piano di backup e una business continuity garantita al 99.9%.

GLI SVILUPPI FUTURI

In futuro verranno sfruttate appieno le potenzialità della suite Microsoft 365, in particolare la parte security. Le funzionalità avanzate di questa piattaforma permetteranno di avere una maggiore protezione delle identità e una riduzione della superficie di attacco.

Sarà promosso l’utilizzo di Sharepoint online per la gestione e la condivisione dei file in modo da avere sempre un’alta protezione dei dati.

Logo Soc. Coop. Bilanciai

IL CLIENTE
Salvatore Robuschi Pompe

LE ESIGENZE DEL CLIENTE
Spostare la gestione della posta in cloud e implementare un sistema intranet.

LA SOLUZIONE
Microsoft 365 in cloud, add-on legati alla fonia, Microsoft Intune per la gestione degli endpoint.

I RISULTATI
Alleggerimento carico di lavoro del reparto IT e miglioramento del sistema di Collaboration.

SCARICA IL PDF
VEDI TUTTI I CASE HISTORY